BIOGRAFIA

Max De Stefanis, in arte Deste, è uno scrittore e cantautore svizzero, nato a Schönenwerd nel 1973. Ha pubblicato due romanzi, una trilogia teatrale per ragazzi, una raccolta di poesie, alcuni saggi e numerose produzioni musicali, in ambito indie pop e alternative rock.

Dopo la laurea in lettere (letteratura italiana, francese e storia), e l'attività di ricercatore/assistente finanziata dal FNRS presso l'università di Losanna, nel 2006 è ritornato nel Canton Ticino, dove insegna italiano, storia e civica nel settore medio. In questi ultimi anni, nel doposcuola, ha inoltre proposto diversi progetti teatrali, mediatici e tecnologici a partire da laboratori di scrittura creativa e di mindfulness. Dal 2016 esercita a tempo parziale anche l'attività di cromoterapeuta e di riflessologo presso il suo Studio Infinito, e dal 2017 è direttore del Centro di meditazione Shambhala Ticino. In quest’ultimo ambito, dopo gli studi in storia e filosofia del buddhismo presso “L’institut d’Étude bouddhiques” di Parigi, sta ultimando la formazione d’istruttutore di meditazione.  

I principali filoni tematici affrontati nelle sue opere letterarie, teatrali e musicali sono essenzialmente tre: 1. le trasformazioni, le derive e le paure dell’uomo contemporaneo che sfociano in trame dalle sfumature horror, noir e fantasy; 2. in una prospettiva distopica, l'homo technologicus e gli scenari apocalittici connessi ad un capitalismo spietato; 3. in chiave spirituale, la prefigurazione di una società più consapevole, compassionevole e illuminata. 

Nel suo percorso musicale, ha esordito pubblicamente come chitarrista in due rock band romande (Solal, Beauty Pain), e dal 2007 ha incominciato a farsi conoscere sulla scena ticinese fondando prima i Bruit de Fond (alternative rock), con i quali ha vinto due premi a Palco ai giovani (band più votata e miglior testo, “Universo uterino”), realizzando un album ("Borderline", 2008) e un Ep ("Solitarie", 2009), e poi i My Dead Mind (duo rock), incidendo un Ep ("Neverdie") e un videoclip omonimo. 

Come cantautore, nel 2013 ha realizzato un Ep in collaborazione con Alex Sassella (“Il tuo cigno è morto”) e un videoclip (“Corpi violati”) con il quale ha affrontato il tema dell'autolesionismo. In seguito, si è spesso esibito con formazioni acustiche, proponendo numerosi inediti, e nella primavera del 2018 ha pubblicato due singoli: “Danzare tra le nuvole” e “Ancora estate” che insieme a “Dove finisce il giorno”, pubblicato a inizio settembre, anticipano l'uscita dell'album “Ok silenzio”, prevista per la fine di novembre, prodotto in collaborazione con l'Heaven recording studio di Lugano. 

In questo ultimo progetto emergono sonorità più moderne, elettroniche e acustiche, che rimandano alla scena indie pop. Il tema principale concerne il rapporto tra l’uomo e la tecnologia, mettendo soprattutto in risalto la necessità di recuperare valori universali, come l’amore e la compassione, e questo grazie a pratiche che portano ad una maggiore consapevolezza, come ad esempio la meditazione. 

In questi anni ha inoltre realizzato una colonna sonora strumentale per un doppio dvd teatrale, e due reading musicali per promuovere i suoi ultimi due romanzi.

 

 

BIBLIOGRAFIA

Segui il tuo respiro (Romanzo, 2017)

Show Surprise (Romanzo, 2013)

Soldi (Pièce teatrale, Dvd, 2012)

Le metamorfosi (Trilogia teatrale, 2008-2011)

I giochi pubblici nella Roma imperiale (Saggio storico-pedagogico-didattico, 2007)

Chiarori in una notte senza stelle (Raccolta di poesie, 2006)

Una lettura di Fontamara (Saggio letterario, 2004)

 

DISCOGRAFIA

. Ok Silenzio (album, autunno 2018)

. Dove finisce il giorno (singolo, settembre 2018)

. Ancora estate (singolo, giugno 2018)

. Danzare tra le nuvole (singolo, aprile 2018)

. Segui il tuo respiro (reading musicale live, 2017)

. Show Suprise (reading musicale live, 2013-14)

. Neverdie (Ep, 2013)

. We are the same (singolo, 2013)

. Il tuo cigno è morto (Ep, 2013)

. Rumore primo (Colonna sonora, 2011)

. Solitaire (Ep, 2009)

. Borderline (Album, 2008)

 

VIDEOCLIP

Corpi violati (2013)

Neverdie (2013)

 

CONTATTI

Booking e info: mdestefa1@me.com

Sito: www.maxdestefanis.ch

 

SOCIAL

Facebook profilo:Max Deste

Facebook pagina ufficiale: Deste

Youtube:Max Deste

Instagram: #maxdestefanis

Twitter: #maxdestefanis

 

DISTRIBUZIONE

Su tutte le piattaforme online