BIOGRAFIA

BIOGRAFIA

 

Max De Stefanis (in arte Max Deste) è uno scrittore e cantautore svizzero, nato a Schönenwerd (Svizzera) nel 1973. È sposato con Jenny e ha tre figli (Noemi, Enea e Xenia). Si è laureato in letteratura italiana, francese e storia all’università di Losanna, svolgendo in seguito l’attività di ricercatore per il FNRS (studio sugli aspetti metanarrativi nella forma-romanzo), oltre a quella di assistente. Dal 2007 insegna italiano e storia nel settore medio, proponendo progetti mediatici, tecnologici e teatrali a partire da laboratori di scrittura creativa e di mindfulness.

I principali filoni tematici affrontati nelle sue opere letterarie e musicali sono essenzialmente tre: 1. le trasformazioni, le derive e le paure dell’uomo contemporaneo che sfociano in trame dalle sfumature horror, noir e fantasy; 2. in una prospettiva post-apocalittica e fantascientifica, l'homo technologicus e gli scenari distopici connessi ad un capitalismo spietato; 3. in chiave spirituale, la prefigurazione di una società più consapevole, compassionevole e illuminata.

In questo senso, da circa trent’anni pratica la meditazione buddhista (è direttore del Centro Shambhala Ticino, ed è in formazione per diventare insegnante di meditazione) e, sul piano accademico, si è specializzato in storia e filosofia del buddhismo a Parigi, presso l’Institut d’Etudes Bouddhiques.

Infine, esercita l’attività di guaritore, praticando alcune terapie naturali (in particolare la riflessologia, la cromopuntura, la massoterapia e i fiori di Bach) presso il suo Studio Infinito, dove propone anche corsi di mindfulness e di scrittura creativa.

 

 

 

 

BIBLIOGRAFIA

Segui il tuo respiro (Romanzo, 2017)

Show Surprise (Romanzo, 2013)

Soldi (Pièce teatrale, Dvd, 2012)

Le metamorfosi (Trilogia teatrale, 2008-2011)

I giochi pubblici nella Roma imperiale (Saggio storico-pedagogico-didattico, 2007)

Chiarori in una notte senza stelle (Raccolta di poesie, 2006)

Una lettura di Fontamara (Saggio letterario, 2004)

 

 

BIOGRAFIA MUSICALE

BIOGRAFIA
Max Deste è lo pseudonimo artistico di Max De Stefanis, cantautore, poeta, romanziere, docente sm, terapista naturale e direttore del centro di meditazione Shambhala Ticino. Dopo dieci anni trascorsi in svizzera romanda, suonando come chitarrista in alcune rock band di Losanna , dal 2007 ha fondato prima i Bruit de Fond (alternative rock), con i quali ha vinto due premi a Palco ai giovani (Band più votata e miglior testo), e poi i My Dead Mind (duo rock), realizzando un album ("Borderline", 2008), due Ep ("Solitarie" e "Neverdie") e un videoclip (Neverdie). Come cantautore solista, nel 2013 ha realizzato un Ep ("Il tuo cigno è morto") dalla sonorità indie punk-rock e un videoclip ("Corpi violati") con il quale ha affrontato il tema dell'autolesionismo. Nell'aprile 2018 ha pubblicato il singolo "Danzare tra le nuvole" che anticipa l'uscita dell'album "Ok silenzio" prevista per settembre, prodotto in collaborazione con l'heaven recording studio. In questo ultimo progetto emergono sonorità più moderne che rimandano alla scena indie pop. In questi anni ha inoltre realizzato una colonna sonora per una trilogia teatrale, e due reading musicali per promuovere i suoi ultimi due romanzi ("Show Surprise" e "Segui il tuo respiro"). È in previsione un terzo reading per l'uscita del prossimo romanzo tra la fine del 2018 e l'inizio del 2019


Max Deste: testi, voce, chitarre
Genere: indie pop
sito: www.maxdestefanis.ch


DISCOGRAFIA
Ok Silenzio (album in uscita nel 2018)
Segui il tuo respiro (Reading, 2017)
Show Suprise (Reading, 2014)
Neverdie (Ep, 2013)
Il tuo cigno è morto (Ep, 2013)
Rumore primo (Colonna sonora, 2012)
Solitaire (Ep, 2009)
Borderline (Album, 2008)


VIDEOCLIP
Corpi violati (2013)
Neverdie (2013)
Danzare tra le nuvole (2014)